Gornergrat Bahn AG - Sostituzione scambio a cremagliera no. 5, Riffelberg / VS

Nel corso del mese di maggio 2017 una squadra della Fratelli Censi SA è stata impegnata ai piedi del Cervino per la sostituzione di uno scambio a cremagliera sulla linea che dal villaggio di Zermatt conduce alla vetta del Gornergrat. Nei pressi della stazione di Riffelberg a 2580 metri un caposquadra e sei montatori binari, coadiuvati dai tecnici della GGB, con interventi diurni e parte della linea ancora innevata hanno trasportato e scaricato in loco il nuovo scambio premontato, smontato lo scambio esistente trasportandolo con un locomotore della GGB a Valle. Successivamente si è proceduto con le opere di scavo e preparazione del sottofondo, il posizionamento del nuovo scambio e relativo montaggio. Il cantiere si è concluso con l’inghiaiamento e i lavori di finitura. Un intervento di routine per i nostri collaboratori che da diversi anni ormai si occupano del buon mantenimento di una delle più importanti linee ferroviarie di montagna in Svizzera.

USTRA – Realizzazione Centro di Controllo Veicoli Pesanti – N13 – San Vittore

Nel mese di marzo sono iniziati i lavori di costruzione del nuovo centro di controllo per i veicoli pesanti presso l’area di servizio Campagnola a San Vittore. Il Consorzio Campagnola che vede quale capofila la Censi & Ferrari SA si è aggiudicata l’appalto della durata di due anni per la sistemazione e costruzione del centro di controllo per l’Ufficio Federale delle Strade (USTRA). Nel corso dei primi mesi di cantiere sono state affrontate le demolizioni delle strutture esistenti all’interno dell’area di servizio, gli scavi e i movimenti di terra, nonché le canalizzazioni e le condotte interrate. Attualmente sono in fase di realizzazione le opere in calcestruzzo per gli edifici e i nuovi WC che sono stati previsti in carpenteria metallica e che permetteranno in particolare alla Polizia di poter effettuare i necessari controlli sui TIR in transito in direzione del San Bernardino. In seguito si procederà con l’esecuzione di bordure e pavimentazioni bituminose, la posa delle recinzioni metalliche e le sistemazioni finali delle aree verdi. Il cantiere procede come da programma e senza particolari problemi.

Residenza Bellavista, nuovo insediamento residenziale con vista sul bellinzonese

La promozione prevede la costruzione di 7 appartamenti di standing superiore in posizione dominante sul piano di Magadino e sui quartieri della Nuova Bellinzona. Un complesso abitativo in zona collinare che prevede appartamenti dalle superfici generose e si adatta perfettamente allo standard abitativo moderno. Censi & Ferrari SA si è aggiudicata nel corso del 2016 la realizzazione delle opere da capomastro che prevediamo di terminare integralmente prima della fine del corrente anno. Nel mese di maggio abbiamo consegnato lo stabile B che conta sei appartamenti, due 3.5 locali al piano terra con ampio giardino e quattro 4.5 locali posti nei piani superiori e con una stupenda vista sulle montagne circostanti e i castelli di Bellinzona. È in corso la realizzazione dello stabile A che prevede due piani destinati all’autorimessa per gli appartamenti e un appartamento 4.5 locali che sarà presumibilmente consegnato entro dicembre 2017. Un progetto dal lato esecutivo alquanto impegnativo in particolare per le difficoltà logistiche e l’accessibilità al cantiere.