Edilizia tradizionale e prefabbricazione: un’alleanza vincente

KrugerCostruzione di un nuovo centro logistico e amministrativo a Giubiasco.

Nella zona industriale di Giubiasco sta prendendo forma il nuovo centro logistico e amministrativo per il Ticino di Krüger AG, affermato gruppo svizzero attivo nella fornitura di prodotti per la climatizzazione, il riscaldamento e la deumidificazione . Censi & Ferrari SA si è aggiudicata l’appalto per la costruzione del nuovo stabile, moderno, elegante e funzionale che permetterà all’azienda di dotarsi di una struttura all’avanguardia e al passo con i tempi per meglio servire il mercato ticinese. Le opere sono iniziate nel mese di maggio e in poco più di cinque mesi, grazie alla qualità e all’efficienza delle squadre impiegate, siamo riusciti a consegnare la struttura grezza alla committenza. L’unione di opere di edilizia tradizionale e prefabbricazione in questo caso è stato assolutamente un’idea vincente e ci ha permesso di raggiungere in tempi record gli obiettivi prefissatici ad inizio cantiere. Le pareti e le solette sono state realizzate mediante tradizionali casseri con acciaio d’armatura, invece pilastri e scale sono stati realizzati grazie alla prefabbricazione, che ha permesso di ridurre tempi e costi nella realizzazione dell’opera.

Una costruzione di valenza regionale

Mater ChristiNuova Opera Mater Christi, un gioiello per il Moesano.

La costruzione nella nuova casa anziani di Grono ha avuto inizio nel mese di febbraio del 2011, dapprima con la demolizione di una parte delle infrastrutture esistenti e successivamente con la costruzione del nuovo corpo centrale che offrirà circa 50 posti letto e sarà operativa dalla fine del 2013. Un progetto di fondamentale importanza per una regione limitrofa come il Moesano, che potrà cosi usufruire di una struttura medicalizzata all’avanguardia. Il Consorzio Censi & Ferrari SA / Ennio Ferrari SA si è aggiudicata nel 2011 la realizzazione di tutte le opere di demolizioni e di edificazione della nuova struttura. Le particolarità nell’esecuzione dell’opera sono state principalmente la demolizione parziale dell’edificio mantenendo in esercizio l’ala nord della casa di cura, il corretto smaltimento dei materiali derivanti dalla demolizione, la formazione di fosse di scavo per circa 4000 m3 e l’edificazione del corpo centrale in calcestruzzo armato per circa 16’000 m3. Una costruzione imponente che ha visto impegnate le nostre squadre dall’inizio 2011 ad oggi. In immagine una panoramica dall’alto della rinnovata Mater Christi, opera di valenza regionale progettata dagli architetti Pellegrini & Campi che sarà in grado di accogliere gli anziani della Mesolcina e della Calanca, nonché anche del vicino Canton Ticino.

Aggiudicazione di un importante cantiere alla stazione di Andermatt

AndremattInizio dei lavori per la realizzazione del raddoppio del binario sulla tratta Göschenen - Andermatt.

Il Consorzio Fratelli Censi SA – Berther Bau AG e Ennio Ferrari SA si è aggiudicato l’appalto per la costruzione di un secondo binario sulla tratta Göschenen – Andermatt nei pressi della Stazione di Andermatt. Le opere deliberate al consorzio sono parte integrante del progetto di rilancio della località turistica urana, in fase di sviluppo in questi anni e che ha quale obiettivo quello di potenziare, oltre che le strutture ricettive, anche le vie di comunicazione e di transito da e per Andermatt. L’ampliamento del tracciato esistente renderà maggiormente accessibile e facilmente raggiungibile la stazione turistica attraverso la ferrovia. La prima fase delle opere si è concentrata sulla demolizione di alcune strutture presenti sul tracciato, successivamente sono state eseguite alcune opere di contenimento del fiume posto poco distante dai binari. Attualmente sono in fase di realizzazione le opere di sottostruttura, la creazione di pali di fondazione e entro fine novembre, condizioni meteorologiche permettendo, si procederà con la posa del nuovo binario e di alcuni scambi. Grazie alla competenza e professionalità delle squadre impiegate sul cantiere saremo in grado di rispettare i termini e gli obiettivi prefissateci dal committente.