Riffelalp Resort - lavori di manutenzione alla linea privata a seguito del progetto di ampliamento della struttura alberghiera

Intervento lampo in Vallese per lo smontaggio della linea che dalla stazione intermedia della Gornergrat Bahn conduce direttamente al Resort di lusso a Riffelalp.

Nel corso del 2001 a seguito di importanti lavori di rinnovamento del Resort Riffelalp la direzione decise di far rivivere la linea privata denominata “Riffelalp-tram” che conduce comodamente i clienti dalla stazione intermedia della Gornergrat Bahn al prestigioso resort di lusso di Zermatt.  Nel corso del mese di marzo 2016, a seguito di un ampliamento della struttura, siamo stati incaricati di eseguire le opere di smontaggio del binario e relativa infrastruttura ferroviaria. Nel corso di alcune giornate di lavoro contraddistinte da condizioni meteorologiche abbastanza proibitive, la nostra squadra di specialisti si è recata a Zermatt e ha smontato parte della linea che sarà comunque ripristinata una volta conclusi i lavori di costruzione previsti nel progetto di ampliamento dell’Hotel posto a 2200 m.s.l.m che offre alla clientela una vista imperdibile sul villaggio sottostante di Zermatt e sul Cervino.

FFS SA - Nodo di Bellinzona e misure d’aumento della capacità presso la Stazione di Bellinzona

Consorzio Granata- Fratelli Censi SA impegnata nei lavori di adattamento alle infrastrutture della Stazione.

La messa in funzione delle due gallerie di base del San Gottardo e del Monte Ceneri comporterà un notevole miglioramento dei tempi di percorrenza sull’asse nord-sud. Gli adattamenti infrastrutturali alla stazione di Bellinzona consentiranno di gestire la crescita della domanda prevista. Inoltre, tutti i marciapiedi saranno adeguati e dotati di accessi conformi alla legge sui disabili.

La nostra azienda è impegnata sul cantiere dal mese di novembre 2015 in consorzio con le imprese Ennio Ferrari SA di Lodrino e la GeoEdil SA di Lugano. Ci occupiamo principalmente della logistica all’interno del cantiere mediante un escavatore strada ferrovia, alcuni carri ferroviari per l’approvvigionamento del materiale necessario nell’esecuzione delle opere e la messa a disposizione di personale specializzato. Il progetto prevede importanti interventi al marciapiede 1 della Stazione di Bellinzona unitamente al rifacimento parziale della pensilina esistente, opere già eseguite, in questi mesi stiamo affrontando delle modifiche ai marciapiedi 2 e 3 e il cantiere si concluderà con degli adattamenti ai marciapiedi 4 e 6 compreso l’innalzamento e la modifica della scala d’accesso al sottopasso e la posa del nuovo ascensore. Gli interventi permetteranno inoltre l’entrata in parallelo dei treni nella stazione sui binari 2-3 e tempi di successione dei treni merci tra Castione e Giubiasco di 3 minuti.

Le opere affidateci da FFS SA si protrarranno anche nel 2017.

UTC Grigioni - Realizzazione di un nuovo ponte a Rossa in Val Calanca

Censi & Ferrari SA impegnata nella realizzazione di un nuovo Ponte sul fiume Calancasca

Le opere per la realizzazione del nuovo ponte sulla strada cantonale in territorio di Rossa hanno avuto inizio nel mese di aprile 2015. Il progetto del Cantone consiste nella demolizione del vecchio ponte sulla Calancasca posto nel Comune di Rossa, realizzato nel 1963, e la costruzione di un nuovo ponte in calcestruzzo armato, gettato in opera, ad una campata sola e con una lunghezza di m 15. Per garantire l’accesso al paese durante i lavori, è prevista la costruzione di un ponte provvisorio in acciaio e legno lungo m 36, appoggiato su strutture in cemento armato che verranno rimosse alla fine del cantiere. Nel contempo verranno ricostruite le spalle per l’appoggio del nuovo ponte, oltre ai muri di sostegno e le infrastrutture nelle zone di accesso allo stesso. I lavori di cui sopra, affidati alla ditta Censi & Ferrari SA, secondo il programma, dovranno essere completati entro l’inizio di ottobre 2015.